U18 SONDRIO vs LAINATE, 07/02/2016 Risultato: 26 (4) – 5 (1)

Bella prova quella dei caimani sul campo di Sondrio, dove seppur decimati da infornuti, malattie e indisponibilità varie, i 16 ragazzi in campo non hanno dato peso alle assenza di ricambio e hanno portato a casa una la partita che l’avversario non è mai riuscito a mettere in discussione. Nel primo tempo la squadra gioca bene e riesce a imporsi, avanza mettendo pressione alla squadra avversaria, e realizza mete sia con il reparto arretrato che con gli avanti. Nel secondo tempo, a risultato in parte acquisito (19 – 0) abbiamo un calo di concentrazione, forse anche un pò di stanchezza che incomincia a farsi sentire, subiamo un ritorno da parte degli avversari concedendo una meta fin troppo facile, a questo punto diamo fondo a tutte le energie per cercare il punto di bonus e che arriva quasi allo scadere. La nota più importante da fare su questa partità è aver ritrovato lo spirito di squadra, e la determinazione nelle azioni di gioco. Non è stata un partita impeccabile, errori ne abbiamo fatti diversi, e sopratutto in fase di ultimo passaggio, credo ci potevano stare almeno altre 3 mete. Buona la Touche anche se abbiamo variato poco, e buona la prova della prima linea in mischia chiusa. Con i trequarti dobbiamo raddrizzare di più la corsa, molti errori sono arrivati da linee di corsa sbagliate, in gioco aperto ci sono state sequenze che hanno evidenziato il lavoro di queste ultime settimane sul rilancio del gioco, ma dobbiamo lavorare di più sull’intesità, molte volte dopo la seconda fase siamo poco lucidi e andiamo in confusione. Per chiudere, vorrei veder questo gruppo determinato a raggiungere nuovi traguardi, la compattezza vista ieri in campo mi dice che è possibile.